Il fenomeno “Everything Shower” : la rivoluzione TikTok per una doccia completa!

In un'era in cui ogni movimento e ogni routine possono diventare virali, ci ha regalato un nuovo modo di vivere il momento della doccia: l'”Everything Shower”. Non si tratta solo di lavarsi e basta, ma di vivere la doccia come un vero e proprio rituale di benessere. Sei pronto a scoprire tutti i segreti di questo fenomeno?

Cosa significa veramente “Everything Shower”?

Quando senti parlare di “Everything Shower”, potresti pensare a una doccia interminabile. E non ti sbagli! Questa rappresenta la doccia in versione estrema, in cui ogni parte del corpo viene coccolata, curata e trattata come merita. Il processo inizia prima di entrare nella cabina e continua dopo aver spento l'acqua. Questa pratica, che può durare anche più di un'ora, è una dichiarazione d'amore per se stessi, un momento in cui dimenticare lo stress e dedicarsi al proprio benessere.

Da dove è nata questa mania?

Sebbene ci siano infinite variazioni di questa routine, tutto ha avuto inizio su TikTok, dove gli utenti hanno iniziato a condividere i loro rituali personali. E come tutto ciò che diventa virale, anche le celebrità hanno iniziato a condividere le loro versioni. Una delle più famose è Gwyneth Paltrow, che ha condiviso il suo rituale “Everything Shower” attraverso il profilo Instagram del suo brand Goop.

 

Voir cette publication sur Instagram

 

Une publication partagée par goop (@goop)

Come si pratica l'”Everything Shower”?

Se ti stai chiedendo come dare il via a questo rituale, ecco alcune delle azioni più comuni tra gli appassionati di “Everything Shower”:

  • Preparazione pre-doccia: come fa l'attrice Gwyneth Paltrow, molte persone iniziano spazzolando la a secco. Questa pratica esfolia la pelle e stimola la circolazione sanguigna.
  • Il rituale sotto l'acqua: una volta entrati nella doccia, i prodotti si moltiplicano. Shampoo, balsamo, maschera per , gel doccia… tutto per pulire e nutrire ogni centimetro di pelle e capelli.
  • Esfoliazione: prima di radersi, è consigliato un buon scrub per il corpo. E non dimentichiamoci del viso!
  • Post-doccia: usciti dalla doccia, la cura continua. Creme idratanti, oli, sieri… Il mantra è nutrire e proteggere.

La beauty influencer ‘laylathenurse', per esempio, utilizza una vasta gamma di prodotti, tra cui un contorno occhi, una crema Nivea e persino un siero per capelli.

@laylathenurse A must before a week of night shifts ????✨???? #everythingshower #showerroutine #nightshiftnurse #nightshiftprep #nightshiftroutine #showertiktok ♬ original sound – layla

L'”Everything Shower” non è solo una tendenza, ma un modo per riscoprire il piacere di prendersi cura di sé. Che tu scelga di seguire alla lettera le routine virali o di creare la tua versione personalizzata, ricorda che l'obiettivo è sentirsi bene. E ora, direzione bagno! E tu, sei pronto per la tua “Everything Shower”?

4.6/5 - (34 votes)

Lascia un commento

Partages